Sabrina (film 1954)

Sabrina è un film del 1954 diretto da Billy Wilder e interpretato da Audrey Hepburn. Sabrina Fairchild è una timida e graziosa ragazza, figlia dell'autista di una famiglia miliardaria di Long Island, i Larrabee. Da sempre innamorata del secondogenito David, il classico dongiovanni perdigiorno, il quale però non ha molta considerazione di lei, la giovane passa le serate arrampicata su un albero da dove può assistere alle feste e ai ricevimenti della famiglia, e da dove può vedere David mentre balla in compagnia di altre belle ragazze provenienti da famiglie facoltose. Una volta di più frustrata a causa del suo amore non corrisposto, Sabrina tenta di uccidersi rinchiudendosi nel garage e accendendo i motori delle otto auto di famiglia. Casualmente salvata da Larry, fratello maggiore di David, il giorno seguente Sabrina parte per Parigi, dove rimarrà due anni a frequentare una prestigiosa scuola di cucina. Nella magica città francese la giovane ritrova la gioia di vivere, ma il suo cuore rimane pur sempre per David, al quale non smette di pensare. Al ritorno a casa, Sabrina appare trasformata: da ragazza un po' goffa e impacciata è divenuta una splendida ed elegante giovane donna; anche David non la riconosce quando la vede davanti alla stazione e le offre un passaggio in auto. Solo al momento dell'arrivo sul piazzale di casa, vedendo la festosa accoglienza da parte degli altri domestici, David si rende conto di chi è in realtà la ragazza. Impressionato dal grande cambiamento di Sabrina, David si mostra molto interessato a lei e la invita la sera stessa al ricevimento che si terrà nella villa. Il giovane Larrabee è però fidanzato ed in procinto di sposarsi per la quarta volta. Infatti Larry, grande uomo d'affari che dirige l'azienda Larrabee, ha combinato il matrimonio tra il fratello ed Elizabeth Tyson, erede di una famiglia che possiede vaste piantagioni di canna da zucchero, materia prima indispensabile per la nuova invenzione firmata Larrabee. Quella sera David riesce a liberarsi della fidanzata con uno stratagemma, per raggiungere Sabrina, ma la situazione si fa tragicomica quando Larry lo conduce dal padre il quale non è affatto contento del comportamento del figlio, colpevole di compromettersi con una domestica. Larry finge di prendere le parti del fratello, ma in realtà intende rispedire Sabrina a Parigi in modo da poter concludere l'accordo con l'azienda dei Tyson; viene facilitato nel suo piano, in quanto David rimane ferito e costretto a rimanere a casa, dopo essersi accidentalmente seduto mentre portava in tasca i bicchieri per lo champagne. Altro -> Wikiedpi: https://it.wikipedia.org/wiki/Sabrina_(film_1954)

LicensePublic Domain

More videos by this producer

The Strange Love of Martha Ivers

he Strange Love of Martha Ivers is a 1946 American film noir drama directed by Lewis Milestone from a screenplay written by Robert Rossen (and an uncredited Robert Riskin), based on the short story "Love Lies Bleeding" by playwright John Patrick. Produced by Hal B. Wallis, the film stars Barbara Sta

La ragazza dal pigiama giallo

La ragazza dal pigiama giallo è un film pubblicato il 12 gennaio 1978, diretto da Flavio Mogherini. Sulla spiaggia nei pressi di Sydney, fra i rottami di un'auto data alle fiamme, viene trovato il cadavere di una ragazza col volto carbonizzato, che indossa i resti di un pigiama giallo. Ai due giova

The Adventures of Tom Sawyer (1938 film)

The Adventures of Tom Sawyer is a 1938 American drama film produced by David O. Selznick and directed by Norman Taurog who had previously directed Huckleberry Finn (1931 film) (1931) with Jackie Coogan and Junior Durkin. The film starred Tommy Kelly in the title role, with Jackie Moran and Ann Gilli