Le avventure di Robinson Crusoe (film 1954)

Le avventure di Robinson Crusoe (Las aventuras de Robinson Crusoe) è un film del 1954 diretto da Luis Buñuel tratto dai capitoli dell'omonimo romanzo di Defoe che narrano la vita del naufrago dall'arrivo fino alla partenza dall'isola deserta. La nave su cui viaggia il giovane inglese Robinson Crusoe fa naufragio contro uno scoglio e lui, unico superstite, si salva a nuoto su un'isola sconosciuta. Robinson, grazie a ciò che ha potuto recuperare dal relitto e alla compagnia di un cane e una gatta scampati come lui al naufragio, riesce a conservare abitudini civili e impara a vivere dignitosamente, per molti anni, pur cadendo talvolta in preda a visioni. Con orrore, dopo anni, scopre che l'isola è frequentata da una tribù di antropofagi che periodicamente vi approdano con le loro canoe per compiere sacrifici umani e cibarsi delle vittime. Stando all'erta, un giorno vede arrivare i selvaggi con due prigionieri e, mentre uno viene legato, l'altro tenta la fuga. Robinson decide di intervenire e, dopo aver ucciso gli inseguitori, ottiene la sottomissione dell'indigeno che chiamerà Venerdì. Altro su Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Le_avventure_di_Robinson_Crusoe_(film_1954)

LicensePublic Domain

More videos by this producer

47:25
1:14:26
47:20
This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website. Learn more in our privacy policy.