L'ultimo uomo della Terra

L'ultimo uomo della Terra è un film horror fantascientifico del 1964 diretto da Ubaldo Ragona o, come indicato nella versione americana, da Sidney Salkow (il film, a seconda delle fonti, viene accreditato all'uno o all'altro regista). Il soggetto è tratto dal romanzo post apocalittico di Richard Matheson Io sono leggenda (I Am Legend) del 1954 (pubblicato in Italia nel 1957 con il titolo I vampiri). Dallo stesso romanzo sono stati tratti in seguito altri tre film, 1975: Occhi bianchi sul pianeta Terra (The Omega Man, 1971), Io sono leggenda (I Am Legend, 2007) e I Am Omega (2007) ma il primo del 1964 rimane generalmente considerato l'adattamento più fedele. Il dottor Robert Morgan è l'ultimo essere umano sopravvissuto ad una tremenda epidemia che ha trasformato gli altri uomini in vampiri. Da tre anni le sue giornate scorrono tutte uguali: di giorno, i vampiri, che temono la luce del sole, trovano riparo, mentre Morgan, armato di paletti di legno, gira per la città, individua i rifugi dei non-morti, deboli e goffi come zombi, e li elimina impalandoli e bruciandone i corpi. Di notte il dottore si rifugia in casa propria, appendendo alle porte specchi e aglio, che i vampiri non possono sopportare. Di tanto in tanto Morgan cerca di comunicare con qualche eventuale sopravvissuto attraverso una radio, connettendosi ad un canale internazionale, ma sempre senza successo. Il suo riposo è accompagnato dal frastuono dei vampiri che si affollano alla porta di casa, assetati di sangue. Morgan rievoca i tempi felici con la moglie Virge e un flashback mostra i primi passi dell'epidemia, che dall'Europa muove verso l'America: Morgan è uno scienziato, impegnato a cercare un vaccino che sconfigga il bacillo. Le autorità proibiscono alla popolazione di seppellire i corpi e impongono a tutti di consegnarli alle forze dell'ordine, in modo che i cadaveri vengano bruciati in una enorme fossa comune. Sam Cortman, giovane assistente di Morgan, è convinto che le pire siano organizzate per evitare che i cadaveri tornino in vita, ma la sua teoria trova resistenza nello scetticismo di Morgan. Anche il corpo della figlia di questi viene sequestrato. Quando però anche la moglie si ammala e spira, Morgan decide di seppellirla di nascosto alle autorità. Poche ore dopo, però, Virgie torna in casa, vampirizzata: la teoria di Cortman è corretta. Qui si conclude il flashback. Source: Wikipedia -> https://it.wikipedia.org/wiki/L%27ultimo_uomo_della_Terra

LicensePublic Domain

More videos by this producer

Mata Hari, agent H 21

Mata Hari, agent H 21 est un film franco-italien réalisé par Jean-Louis Richard sorti en 1964 En 1914, Mata Hari, une belle danseuse « exotique », devient espionne au service de l'Allemagne. Sur ordre d'un certain Ludovic, elle attire chez elle François Lassalle, afin de subtiliser les précieux doc

Killer's Kiss

Killer's Kiss is a 1955 American crime film noir directed by Stanley Kubrick and written by Kubrick and Howard Sackler. It is the second feature film directed by Kubrick, the first being his 1953 debut feature Fear and Desire. The film stars Jamie Smith, Irene Kane, and Frank Silvera. The film is a

The Big Trees

The Big Trees is a 1952 lumberjack Western film starring Kirk Douglas and directed by Felix E. Feist. It was Kirk Douglas's final film for Warner Brothers, a film he did for free in exchange for the studio agreeing to release him from his long-term contract. Douglas plays a greedy timber baron who s