L'ultima volta che vidi Parigi

L'ultima volta che vidi Parigi (The Last Time I Saw Paris) è un film del 1954 diretto da Richard Brooks. Il soggetto è tratto da Babylon Revisited, un racconto di Francis Scott Fitzgerald pubblicato il 21 febbraio 1921 su The Saturday Evening Post. A Parigi nel secondo dopoguerra il tenente americano Charles Wills conosce Marion Ellswirth, di famiglia benestante. La sorella Helen, ragazza di temperamento allegro e amante dei divertimenti, si innamora di lui, ricambiata, e i due si sposano. Dalla loro unione nasce una bimba, Vicki, che i genitori amano teneramente. Ma la vita coniugale, iniziata sotto i migliori auspici, ben presto si fa difficile: Charles, che è uno scrittore, vede deluse le sue speranze di successo. Ottiene un impiego, però lo stipendio non basta per condurre quella vita signorile a cui era abituata Helen. Charles è avvilito ed Helen, che si sente trascurata dal marito, subisce il fascino di Paul Lane, un mediocre giocatore di tennis, dichiarandosi disposta al divorzio pur di sposarlo, ma questi non ne vuole sapere. Charles corteggia intanto una ricca americana. Helen, respinta dal tennista, torna a casa da un party, nel cuore della notte, a piedi e ubriaca. Nevica e lei è in abito da sera, però non può entrare a casa perché il marito, a sua volta alticcio, non le apre la porta. Helen chiede allora ospitalità a Marion e a suo marito James, ma in seguito al disagio sofferto si ammala di polmonite. Ridotta in fin di vita, si riconcilia col marito, quindi muore. Source: Wikipedia -> https://it.wikipedia.org/wiki/L%27ultima_volta_che_vidi_Parigi

LicensePublic Domain

More videos by this producer

Ma Barker's Killer Brood

Ma Barker's Killer Brood is a neo noir crime film, released in 1960. The low-budget film was directed by Bill Karn and starred Lurene Tuttle as the title character, Ma Barker. The film is a highly fictionalized account of the life of Ma Barker and her four sons, whose Barker-Karpis gang terrorized

The Snows of Kilimanjaro

The Snows of Kilimanjaro is a 1952 American Technicolor film based on the 1936 short story of the same name by Ernest Hemingway. It is directed by Henry King, written by Casey Robinson, and starred Gregory Peck as Harry, Susan Hayward as Helen, and Ava Gardner as Cynthia Green (a character invented

The Great St. Louis Bank Robbery

The Great St. Louis Bank Robbery (also called The St. Louis Bank Robbery, the film title in the opening credits) is a 1959 heist film, directed by Charles Guggenheim and starring Steve McQueen as a college dropout hired to be the getaway driver in a bank robbery. Based on a 1953 bank robbery attemp